Due sticheri inediti in onore di San’Agazio, patrono di Squillace. Li ha scovati il professore Lorenzo Viscido, studioso squillacese che vive negli Usa, noto per i suoi studi sulla Calabria medievale e su Cassiodoro. Gli sticheri sono composizioni poetico-musicali intercalate da versetti salmodici e canti biblici. Quelli sul santo, martire...