SI E’ SVOLTA LA 24.ma EDIZIONE DELLA ” MARATONINA DEL BASSO JONIO, QUARTO TROFEO SIMONE CARABETTA

Si è svolta domenica scorsa, sul lungomare di Squillace, la 24.ma edizione della “Maratonina del Basso Ionio”, quarto trofeo “Simone Carabetta”, organizzata dall’”Asd Crisal Soverato”, con la collaborazione dell’associazione squillacese “Simone Carabetta”.
Vi hanno preso parte centinaia di atleti provenienti da tutta la regione.
 La gara si è svolta interamente sul lungomare sul percorso di 21,097 chilometri. A tagliare il traguardo per primo è stato il giovanissimo Massimiliano Casuscelli dell’”Atletica Pizzo”, con il tempo di 1h 08′, seguito da Leandro Guarnieri, della “Hobby Marathon”, con il tempo di 1h17’21”. Terzo Stefano Sestito, della “Violetta Club”, che ha chiuso la gara in 1h 17’57”. 
La gara femminile è stata vinta da Antonia Tarantino, della “Hobby Marathon”, seguita dalla compagna di squadra Loredana Scorza e da Graziella De Stefano della “Violetta Club”. Alla manifestazione erano presenti, oltre al presidente dell’Asd Crisal, Salvo Criscuolo e ai familiari del compianto Simone Carabetta, l’assessore comunale Nunzio Pipicella e il consigliere Francesco Campanella, che hanno consegnato i premi ai vincitori. Ha collaborato la polizia locale di Squillace.

 Salvatore Taverniti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!