UN FRANCOBOLLO, DELLA SERIE ” MADE IN ITALY” CELEBRERA’ LA CERAMICA ARTISTICA SQUILLACESE

Uno dei quattro francobolli appartenenti alla serie tematica “Made in Italy”, dedicati all’arte della ceramica e che saranno emessi il prossimo 14 ottobre, è riservato all’antichissima lavorazione artistica e tradizionale della ceramica di Squillace. Ne ha dato comunicazione al sindaco Guido Rhodio, il direttore della Filiale di Poste Italiane di Catanzaro, Antonio Taglialatela.
 Anche la città di Squillace, quindi, entrerà presto nella storia postale. E un’altra eccellenza calabrese, come la ceramica artistica, guadagna un posto nella filatelia.
 Nell’ultimo decennio, dopo il francobollo della serie tematica “Le Regioni” dedicato alla Calabria, troviamo i valori dedicati al museo della liquirizia Amarelli di Rossano, nel 2004; al liceo classico Tommaso Campanella di Reggio Calabria, nel 2005; e alla Costa degli Dei di Vibo Valentia, nel 2009. 
Secondo Taglialatela, «un’emissione filatelica è sempre un evento speciale, perché un francobollo è un pezzo di quel grande mosaico della storia postale, che altro non è che la storia di una nazione.
 In questo caso, la filatelia testimonierà nel tempo un elemento dell’arte, della tradizione e, quindi, della cultura della Calabria». Con il sindaco Rhodio sono state concordate una serie di iniziative filateliche che saranno predisposte in occasione della presentazione ufficiale del francobollo, per consentire alla cittadinanza e agli appassionati di filatelia di avere un ricordo tangibile nel tempo di questo importante avvenimento.
 Il sindaco, nel corso dell’incontro con Taglialatela e altri responsabile di Poste Italiane, ha colto l’occasione di esporre la situazione degli uffici postali del suo territorio, sottolineando la preoccupazione espressa dai cittadini in occasione delle chiusure nel periodo estivo. 
Taglialatela ha chiarito che al momento non esistono programmi di riorganizzazione che interessano i due uffici postali di Squillace e che la loro attività è costantemente monitorata per garantire una sempre migliore qualità dei servizi. 

Carmela Commodaro

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!