La notizia sta facendo il giro d’Italia, attraverso i media e i social network. Tutti a puntare l’indice verso la città di Squillace e i suoi abitanti, per via dell’ennesima strage di cani randagi, quattro, oltre ad uno di proprietà, che ignoti hanno fatto morire con le esche avvelenate...