Un avamposto strategico normanno-svevo. È quello che emergerebbe nella parte sud del borgo di Squillace, scoperto fortuitamente in seguito ad un incendio nella zona. Lo studioso locale Guido Rhodio, ex sindaco ed già presidente della Regione, ha scritto alla Soprintendenza archeologica della Calabria, oltre che al sindaco, ai carabinieri,...