Installati i cavi a fibre ottiche, nel territorio comunale, per la connessione veloce ad Internet

Arriverà quanto prima anche a Squillace la connessione Internet superveloce, grazie alle fibre ottiche che in questi giorni Telecom Italia ha fatto installare sul territorio. L’intervento attuale ha riguardato anche i comuni di Stalettì e Vallefiorita.
Si cercherà, in tal modo, di diminuire il “digital divide”, il divario digitale di cui sono spesso vittime i cittadini del Sud Italia, con serie conseguenze sull’economia locale e con l’esclusione dei cittadini da servizi essenziali. La situazione, però, è destinata a cambiare in tempi brevi.
Grazie al finanziamento che arriva direttamente dall’Unione Europea, prossimamente anche sui nostri territori si viaggerà a 30 megabit, per quanto riguarda le utenze domestiche, mentre pubblica amministrazione, scuole e strutture sanitarie navigheranno a 100 mega. Sembra anche che nello stesso territorio sarà velocizzata anche la navigazione Tim, per smartphone e tablet, con l’introduzione della tecnologia “4G”, per la connessione internet.
Un risultato storico, per cui il sindaco di Vallefiorita, Salvatore Megna, esprime grande soddisfazione. «È un progetto – afferma – a cui abbiamo aderito con grande interesse. Una grande opportunità di sviluppo per la nostra cittadina, destinataria del progetto finanziato con fondi comunitari. Grazie alla connessione più veloce, l’intervento attuato è una grande occasione di crescita per la nostra comunità».

Salvatore Taverniti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!