“Mercatino dell’antiquariato” , ogni terzo sabato del mese, sul lungomare Odisseo

Da questa estate è possibile curiosare tra le bancarelle di un nuovo mercatino a Squillace. L’amministrazione comunale, infatti, ha istituito il “Mercatino dell’antiquariato”, che si svolge ogni terzo sabato del mese. Location d’eccezione il lungomare Odisseo, a Squillace Lido, dove il mercatino si svolgerà fino a settembre; mentre, da ottobre ad aprile, si sposterà in piazza Aldo Moro, nei pressi del parco giochi.
L’inizio delle operazioni di vendita è fissato alle ore 9; la chiusura è prevista per le ore 20. Un’intera giornata a disposizione di curiosi e amanti degli oggetti antichi e particolari. Un’occasione anche per movimentare il lungomare e la zona marina squillacese.
«Vogliamo rafforzare sempre più – spiega il sindaco Pasquale Muccari – il nostro impegno nell’azione di promozione del territorio comunale. In tale ottica abbiamo deciso di avviare concrete iniziative di promozione del territorio, attraverso l’istituzione del mercatino dell’antiquariato che costituisce una sicura risorsa di valore economico, culturale e turistico. L’obiettivo è di incrementare il flusso turistico, costituendo tale iniziativa un momento di scambio culturale, con la commercializzazione di oggetti antichi e di sicuro valore storico.
Secondo noi, anche questo è un contributo allo sviluppo dell’economia locale e all’immagine positiva della nostra città». Diverse le categorie merceologiche ammesse alla vendita: antiquariato, stampe e libri antichi, monete, francobolli, fossili, articoli di artigianato in legno, in ferro, in rame, in cuoio, e qualsiasi altro manufatto, opere di pittura e scultura, articoli da collezione e prodotti di artigianato artistico, prodotti locali, bigiotteria.

Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud, 20 giugno 2015)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!