Marco Aceto si classifica al secondo posto nel campionato mondiale per acconciature

Marco Aceto, giovane parrucchiere di origini squillacesi, si è classificato al secondo posto nel campionato mondiale della gara per acconciature.
La manifestazione, “Festival internazionale della coiffure e dell’estetica”, si è svolta a Paestum (Salerno) nei giorni scorsi.
Un appuntamento annuale con grande affluenza di pubblico e concorrenti provenienti da tutto il mondo per mettere a confronto le loro realizzazioni artistiche e stilistiche in fatto di “hairstyle”. Numerosi anche gli stand delle aziende di prodotti tricologici.
Per Marco Aceto, parrucchiere formatosi soprattutto sotto la guida del più noto papà Walter, di Squillace, che da anni svolge la sua attività a Catanzaro, giunge un grande successo internazionale che premia anche la Calabria.
«Sono felicissimo per l’inatteso successo – afferma Marco – che dedico a mio padre. Ma ringrazio anche i maestri Anna Giglio e Leonardo Talotta, la “confederazione mondiale della coiffure” e la “confederazione artistica e tecnica della coiffure”, che mi hanno dato la possibilità di partecipare al concorso». Marco Aceto è componente dell’Accademia parrucchieri di Catanzaro.

Salvatore Taverniti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!