I cittadini chiedono un marciapiede sulla strada che porta al cimitero

La strada che dal centro abitato conduce al cimitero comunale non è dotata di marciapiedi.
Da anni gli abitanti di Squillace hanno necessità di poter raggiungere a piedi il cimitero in sicurezza, soprattutto gli anziani.
Partendo da questa esigenza, il presidente del consiglio comunale di Squillace, Paolo Mercurio ha scritto al presidente della Provincia Enzo Bruno per sollecitare la realizzazione di una banchina pedonale o di un marciapiede sul lato sinistro della strada provinciale 122, tra il bivio di Squillace direzione Stalettì e il cimitero comunale.
Secondo Mercurio, tale intervento, oltre che venire incontro alle esigenze di molti cittadini squillacesi di raggiungere il luogo sacro a piedi e in sicurezza, potrebbe essere utile anche per consolidare la parte sinistra del tratto stradale, allo scopo di prevenire cedimenti a valle.
Mercurio, inoltre, ha dato la propria disponibilità ad effettuare un sopralluogo con i tecnici del settore “viabilità” della Provincia, anche per una valutazione comune sull’intervento da svolgere.

Salvatore Taverniti

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!