Inaugurata la nuova sede del ristorante “Le ricchezze del mare”, trasferitosi in Piazza Santi Apostoli

E’ stato inaugurato il 2 maggio scorso a Squillace il nuovo ristorante “Le ricchezze del mare”. E’ stata, in verità, una nuova inaugurazione per la riapertura del rinomato locale, dedicato a “baccalà e stoccafisso”, che  da corso Guglielmo Pepe si è trasferito in piazza della Repubblica, zona Santi Apostoli, sempre a Squillace, dopo un breve periodo di chiusura.
Torna, dunque, l’ottima cucina e la maestria di Caterina Milizia per continuare a gustare prevalentemente il baccalà e lo stoccafisso cucinati in tanti modi.
Caterina e suo marito Maurizio Staglianò, infatti, da qualche anno hanno introdotto nella cucina tipica locale la prelibatezza del baccalà in tutte le stagioni dell’anno. Per assaporarlo, preparato in vari modi, fritto, in insalata, ad arancini, con i funghi o i carciofi, hanno pensato ad un vero e proprio ristorante specifico.
Nel ricco menù si possono trovare: antipasto con frittelle, carpaccio, arancini, insalata, tutti a base di baccalà; paccheri con baccalà e funghi; trofie, baccalà, ceci e finocchietto selvatico; parmigiana di baccalà; spezzatino di baccalà.
Al ristorante di Caterina e Maurizio è stato conferito il certificato di eccellenza per l’anno 2014 di “TripAdvisor”, il network con le recensioni degli utenti su hotel, ristoranti e attrazioni turistiche. Il prestigioso riconoscimento, con cui viene evidenziata l’eccellenza dell’ospitalità in tutto il mondo, viene attribuito in base alla qualità delle opinioni e delle recensioni pubblicate su “TripAdvisor” nel corso dell’anno passato.
“Le ricchezze del mare”  viene apprezzato per la prelibatezza del baccalà utilizzato in tutti i piatti proposti nel menù. La nuova sede del ristorante è stata inaugurata alla presenza del sindaco Pasquale Muccari, dell’assessore comunale Rosetta Talotta, del parroco don Giuseppe Megna, che ha benedetto i locali, e di tanti amici e parenti dei titolari.

Salvatore Taverniti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!