Inaugurata la sede del circolo di Fratelli d’Italia

Inaugurata la sede del circolo di Fratelli d’Italia a Squillace. Si riapre, in pratica, nella storica sede della destra squillacese, in via Guglielmo Sirleto. Il coordinatore cittadino Ruggero Mauro ha affermato che dopo tanti anni si riapre la sede fisica del partito in cui confrontarsi e dibattere come si faceva un tempo e dove si sono formate politicamente tante generazioni di squillacesi. Il dirigente dei dipartimenti di FdI Sandro Mauro ha posto l’accento sull’ottimo lavoro che i responsabili provinciali e regionali del partito stanno facendo sul territorio dal momento che si registrano molte adesioni da parte di giovani e di amministratori locali.
Tra questi ultimi, ha annunciato l’adesione a FdI della consigliera comunale di Squillace Anna Maria Mungo, che fa parte dell’opposizione.
Al battesimo del circolo ha preso parte anche il consigliere provinciale Francesco Fragomele, il quale si è soffermato sui temi delle concessioni balneari, della sicurezza dei territori e del reddito di cittadinanza; mentre Anna Chiara Verrengia, di Gioventù nazionale, ha messo in risalto l’opera di radicamento del partito nei territori specie tra i giovani.
L’assessore regionale Filippo Pietropaolo ha puntualizzato che l’attività della sezione, intesa come luogo fisico, è importante per dare un segno tangibile della presenza sul territorio.
Le conclusioni sono state affidate alla coordinatrice regionale di FdI Wanda Ferro, la quale ha svolto un intervento ad ampio respiro sulle sfide che attendono la politica, soffermandosi sui temi della guerra, del caro energia, sul decreto aiuti, sullo sviluppo, sull’abbassamento del cuneo fiscale, sui problemi delle piccole e medie imprese, rilevando che il reddito di cittadinanza va rivisitato e auspicando nuove  regole per garantire la sicurezza.

Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud, 10 set 2022)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!