Completati i lavori di messa in sicurezza della palestra delle Scuole primarie

I ragazzi della scuola primaria di Squillace centro, al rientro dalle vacanze, quest’anno troveranno una gradita sorpresa. Il Comune ha portato a termine un’importante e significativa opera rappresentata dalla messa in sicurezza e ammodernamento della palestra, ubicata nei locali della scuola primaria di Squillace centro e diventata multicolore. «Fra i motivi di soddisfazione degli amministratori comunali – rileva l’assessore comunale al turismo e programmazione Franco Caccia – vi sono i momenti in cui si restituiscono alla popolazione amministrata beni e strutture pubbliche, specie quelle abbandonate, completamente rinnovate e pronte per essere riutilizzate.
Il completamento dei lavori della palestra è un’opera di cui andiamo fieri, in quanto per diversi decenni i nostri alunni non hanno potuto svolgere attività sportive la cui importanza ai fini della sana crescita psicofisica è arcinota». Ed è così che grazie ad un mirato lavoro di progettazione, curato dal responsabile dell’ufficio tecnico comunale architetto Antonio Macaluso, è stato possibile realizzare l’intervento, interamente finanziato con i fondi nazionali riservati alle infrastrutture sociali.
A seguito dei lavori eseguiti, la palestra ora si presenta come ambiente particolarmente accogliente e sicuro, con un funzionale pavimento in gomma, un sistema di protezione di spigoli murari, termosifoni e di ogni altro punto sensibile presente nello spazio ristrutturato. La palestra, in cui sarà possibile praticare diverse discipline sportive, presenta inoltre una piacevole policromia che restituisce all’intero ambiente i caratteri di un luogo creativo e stimolante.
All’inizio del prossimo anno scolastico gli studenti della Primaria di Squillace centro troveranno, dunque, questa piacevole novità. L’assessore Caccia è convinto che si tratta di una struttura che il dirigente scolastico Alessandro Carè e il suo corpo docente, anche con il supporto dell’assessora comunale Mariella Trombetta, a cui di recente il sindaco Pasquale Muccari ha assegnato le deleghe alla scuola ed allo sport, sapranno valorizzare al meglio come nuova opportunità di crescita e di relazione.

Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud, 24 lug 2022)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!