20 mila euro per la manutenzione del giardino botanico

La giunta comunale di Squillace, presieduta dal sindaco Pasquale Muccari, ha approvato il progetto esecutivo per la riqualificazione, la manutenzione e il ripristino funzionale dei percorsi del giardino botanico di via Alessi a Squillace.
L’intervento è denominato “Cammini della salute tra colori e odori della biodiversità” e prevede un investimento di circa 20 mila euro grazie al finanziamento del Gal (gruppo azione locale) “Serre calabresi”. Il giardino botanico denominato “Fuori Le Porte” e situato in via Alessi, nel centro storico, è un esempio mirabile di tutela della biodiversità autoctona. Come reso noto dall’amministrazione locale, si è potuto utilizzare un bando promosso dal Gal per rendere fruibile il giardino botanico, area di rara bellezza, che da decenni è inaccessibile.
Il progetto è stato predisposto d’intesa con il responsabile dell’ufficio tecnico comunale, l’architetto Antonio Macaluso e con il supporto di alcuni volontari dello “Sportello Europa” operante a Squillace. L’intervento prevede il ripristino funzionale dei percorsi del giardino sito in prossimità del castello normanno-svevo. Ci si propone, in particolare, di rendere finalmente fruibile un bene paesaggistico di rara bellezza, reso ancor più suggestivo dalla particolare posizione panoramica, in un contesto naturalistico caratterizzato dalla presenza di piante rare.
L’area è situata nel centro storico, a poca distanza dal fiume Alessi e dai vecchi mulini ad acqua facilmente accessibili mediante un apposito percorso benessere, multisensoriale, creato di recente dall’amministrazione comunale.
Gli interventi previsti sono finalizzati a mettere in sicurezza i luoghi, creare percorsi naturalistici ed aree per la vista panoramica del mare, del fiume e dei mulini, ed aree attrezzate per la sosta dei turisti-visitatori. Squillace, dunque, potrà disporre di un’area attrezzata che darà modo ai tanti beneficiari, popolazione locale, turisti, associazioni, famiglie e scuole, di godere di uno spazio verde in cui rigenerarsi.

Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud, 30 lug 2022)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!