Tre panfili inglesi nel mare di Squillace

Il golfo di Squillace ancora visitato da grossi personaggi o da magnati esteri. Una grande imbarcazione, probabilmente di un businessman straniero, ha ormeggiato mercoledì 20 agosto nelle acque antistanti Squillace, a pochi metri dalla spiaggia libera, insieme ad altri due yacht più piccoli di appoggio.
I tre panfili, del tipo “Trident” e “Mustique”, avvistati battevano bandiera inglese.
Ad un certo punto, da lì si sono staccate alcune scialuppe con a bordo personale di servizio e della sicurezza che, raggiunta la riva, ha preparato a dovere la spiaggia, con sdraio, ombrelloni e gazebo, per accogliere il probabile magnate, desideroso di trascorrere qualche ora al sole con i suoi ospiti.
Tra i bagnanti, come al solito, è subito scattato il toto-scommesse su chi fossero i proprietari, che hanno scelto come tappa intermedia il mare squillacese.
Tra ipotesi curiose ed anche assurde, i bagnanti hanno sfoderato i telefonini per scattare foto e immortalare l’insolito spettacolo.

Salvatore Taverniti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!