Tre nuclei familiari positivi a test antigenico e in isolamento fiduciario

7 DICEMBRE 2021 – Torna a fare capolino a Squillate il Covid. Dopo un lungo periodo di tranquillità, la comunità deve registrare nuovi contagi, specie fra i bambini.

Il sindaco Pasquale Muccari ha reso noto che vi sono almeno dieci soggetti, tutti residenti nel centro storico e appartenenti a tre nuclei familiari diversi, che sono risultati positivi a test rapido antigenico e sono in isolamento fiduciario.

Fra questi purtroppo anche alcuni bambini, tanto che il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di Squillace Alessandro Care, sentiti le autorità comunali e il Dipartimento di prevenzione dell’Asp di Catanzaro, ha disposto la sospensione precauzionale delle attività didattiche in presenza per le classi prima, seconda e terza della Primaria di Squillace centro e della prima classe della media secondaria di primo grado, oltre all’Isolamento fiduciario per alunni e insegnanti titolari e supplenti.

Per la prima classe della Prima sono state disposte attività didattiche a distanza, come previsto dal regolamento dell’istituto, per le giornate di ieri e di oggi; mentre per le altre classi interessate la Dad sarà svolta oggi e lunedì.

Nella stessa giornata di lunedì è previsto per tutti i bambini della scuola lo screening con tampone molecolare.

Intanto, è in corso il tracciamento delle persone che hanno avuto contatti stretti con i soggetti positivi, particolarmente utile per evitare che persone contagiate e ancora senza sintomi o con pochissimi sintomi possano a loro volta trasmettere ulteriormente il virus.

Il sindaco Muccari raccomanda di rispettare le regole, usando le mascherine, e soprattutto invita chi non si è vaccinato a vaccinarsi al più presto.

Tags:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!