Sospensione dell’erogazione dell’acqua potabile e chiusura dei pozzi artesiani che sarebbero stati realizzati senza autorizzazione. Sono due importanti, quanto drastici, provvedimenti presi, rispettivamente dal Comune di Squillace e dagli uffici competenti dell’Asp di Catanzaro, nei confronti di una struttura ricettiva squillacese, che rischia così di svolgere con grande disagio...