Nella valanga di riviste che ricevo, qualche tempo fa ho notato un fascicolo modesto per qualità tipografica ma dal titolo un po’ sorprendente, considerata la provenienza. La rivista s’ intitolava in latino Vivarium, cioè «vivaio», ed era pubblicata dall’omonima «Catedra de Estudios Culturales» dell’Arcidiocesi di La Habana di Cuba....