Si è concluso il secondo workshop del progetto europeo “Identity figures, in partenariato con l’associazione “Nastro di Mobius”. Si tratta di un progetto Erasmus Plus, di residenza artistica internazionale, che ha visto la partecipazione di venti operatori culturali, registi e attori proveniente da Germania, Croazia, Polonia, Spagna e Italia,...