E’ detto anche spaccasassi, arcidiavolo, fraggiracolo, loto e perlato. Si tratta del bagolaro. In dialetto squillacese, “malacucchiara” e il suo frutto “malacucchiu”, dal greco “melìkokkos”. E’ un albero, il cui nome scientifico è “Celtis australis”. E’ molto diffuso nel bacino del Mediterraneo. La zona collinare di Squillace ne è...