Prima collezione di gioielli e borse dell’artista Tina Gallo

Sfilata d’eccezione per la prima collezione di gioielli e borse “Kera Flowers”, un marchio ideato dall’artista squillacese Tina Gallo, già titolare della bottega d’arte “DecòArt”. Sedici fanciulle hanno indossato gli oggetti creati che costituiscono una novità assoluta nel settore.
«Ho voluto – ha detto Tina Gallo – abbinare alle pietre degli inserti in ceramica, realizzati con la tecnica del graffito e dell’incisione.
Il mio desiderio è stato da sempre quello di creare qualcosa di nuovo e di particolare. Ho iniziato con l’apporto innovativo della tecnica del graffito, realizzando degli oggetti ingobbiati, incisi e poi colorati; ciò mi sta dando molta soddisfazione, grazie anche ai commenti positivi ed entusiastici delle persone». In pratica, la ceramica si incontra con la particolarità del graffito e con la lucentezza delle pietre.
La sfilata di presentazione, avvenuta a Squillace con l’apporto organizzativo di Paolo Severini, regista Rai, costituisce l’inizio di un percorso nuovo, che già sta avendo molti consensi.
Oltre ai gioielli, hanno ottenuto apprezzamenti del pubblico le borse realizzate sempre con inserti in ceramica graffita. Durante la serata si è esibito il gruppo musicale squillacese “Marandò” che ha saputo creare un’atmosfera gioiosa.

Carmela Commodaro

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!