Operazione antidroga a Squillace, arresti domiciliari per un uomo

Dosi di droga e una somma di denaro sequestrate e un uomo arrestato. È il bilancio di una operazione svolta a Squillace dai carabinieri della locale stazione insieme ai militari del nucleo cinofili di Vibo Valentia. Il controllo a carico dell’uomo, di cui gli inquirenti non hanno reso noto le generalità, già noto alle forze dell’ordine per reati afferenti gli stupefacenti, è partito dall’attività commerciale, un vivaio, gestita dallo stesso soggetto, sospettato di avere avviato un’attività di spaccio di sostanze stupefacenti.
È stato, quindi, il fiuto del cane Manko a permettere di rinvenire, decine di dosi di marijuana già confezionate assieme a materiale per il confezionamento, ben occultati in due distinti punti del locale, oltre a 305 euro in contanti ritenuti provento dell’illecita vendita anche in considerazione del fatto che sono stati segnalati dal fiuto del cane e, quindi, verosimilmente intrisi di sostanza stupefacente. La successiva perquisizione nell’appartamento dell’uomo ha poi consentito ai militari di rinvenire altra sostanza, poco più di 30 grammi di marijuana suddivisi in dosi.
La droga e il denaro sono stati sequestrati, mentre l’uomo, secondo quanto reso noto, è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in ragione del quantitativo, della sua suddivisione in dosi e dei precedenti.
Su disposizione della Procura della Repubblica è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari. All’esito dell’udienza di convalida il Gip ha convalidato l’arresto disponendo la scarcerazione dell’indagato.

Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud, 14 ago 2022)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!