MeetUp Squillace 5 Stelle chiede la convocazione della Commissione elettorale

Alcuni attivisti del “MeetUp Squillace 5 Stelle” chiedono la convocazione della commissione elettorale comunale. Con una lettera indirizzata al sindaco di Squillace, in particolare, fanno istanza che all’ordine del giorno della seduta venga inserita l’approvazione di una specifica mozione per adottare come requisito ulteriore, per la nomina degli scrutatori per le prossime elezioni, la condizione di disoccupazione, al fine di nominare e impiegare per le operazioni di scrutinio soltanto soggetti attualmente disoccupati, in cerca di occupazione ed esclusi da qualsivoglia misura di sostegno del reddito o ammortizzatore sociali.
Gli attivisti del MeetUp sperano che gli scrutatori a Squillace vengano selezionati tra i disoccupati iscritti all’albo e non secondo il criterio del clientelismo politico. «Venga posto – sottolineano – un limite alla discrezionalità politica a vantaggio della classe sociale più debole. Anche un piccolo gesto può servire».

Carmela Commodaro

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!