Lo scuolabus per la scuola solo per Fiasco e squillace Lido

Si apre la scuola, ma a Squillace lo scuolabus è in officina. I consiglieri comunali di opposizione Oldani Mesoraca ed Enzo Zofrea segnalano quella che definiscono “un’altra deplorevole dimenticanza del sindaco e della sua giunta squillacese. «Infatti – spiegano i due consiglieri –  i nostri amministratori non hanno segnato sulla loro rubrica che il 16 settembre si sarebbero riaperte le scuole.
Ed allora ecco che a Squillace borgo i bambini, con il grembiulino nuovo, la cartella carica di libri e l’entusiasmo del primo giorno di scuola, sono pronti a salire sullo scuolabus e corrono alla fermata. All’ora prevista, quale meraviglia, non solo per loro, ma anche per le mamme che accompagnavano i più piccoli? Lo scuolabus non arriva. Si chiedono il perché e la risposta è scioccante: il sindaco ed i suoi assessori hanno scoperto solo ora che il pulmino, che avrebbe dovuto fare servizio nella zona marina, è in officina per essere riparato ed allora hanno pensato bene di utilizzare l’unico scuolabus funzionante per i bambini di Squillace Lido e Fiasco Baldaia».
Mesoraca e Zofrea sostengono che il tempo per riparare lo scuolabus c’era. «Sono passati oltre tre mesi dalle elezioni – rincarano i due – ma novanta giorni non sono stati sufficienti agli amministratori squillacesi nemmeno per sistemare qualcosa antistante l’ingresso delle scuole come i tombini o, cosa ancora più grave, dal punto di vista della sicurezza, qualche cassetta dell’energia elettrica. Ma si possono accettare queste cose nel 2019? Dove si andrà a finire?».
Salvatore Taverniti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!