L’edificio scolastico di via dei Feaci ritinteggiato da alcuni volontari

Alcuni volontari, “reclutati” dal presidente del consiglio comunale Paolo Mercurio, hanno ritinteggiato i locali dell’edificio scolastico di via dei Feaci, a Squillace Lido. La struttura ospita la scuola secondaria di primo grado ed è costituita da aule, segreteria, laboratori e bagni, le cui pareti avevano bisogno di una rinfrescata.
In periodo di crisi e di ristrettezza delle casse comunali, i volontari Vincenzo Olivadoti, Giuseppe Teti, Giuseppe Vallone e Giovanni Vetrò si sono armati delle attrezzature necessarie e vi hanno provveduto loro, coadiuvati dallo stesso presidente Mercurio, approfittando della chiusura festiva della scuola.
Già nello scorso mese di ottobre gli stessi volontari avevano messo in sicurezza l’aula della terza media con un intervento di ripristino del soffitto, atteso che l’aula era da circa sei mesi inidonea ad ospitare gli alunni.
Soddisfazione per l’ulteriore intervento di sistemazione della scuola è stata espressa da Rosetta Talotta, assessore comunale all’Istruzione. «Abbiamo risolto il problema – ha affermato – a costo quasi zero. Ringrazio vivamente il presidente Mercurio e il gruppo dei volontari che gratuitamente si sono messi a disposizione per la nostra comunità».  

Salvatore Taverniti
One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!