Incidente sulla strada tra Squillace e Vallefiorita

Incidente stradale autonomo, ieri mattina, intorno alle ore 6, sulla strada provinciale 162/2, nel tratto che collega i comuni di Squillace e Vallefiorita. Il punto in cui si è verificato il sinistro si trova alle porte di Vallefiorita, ma in territorio di Squillace. Per cause in corso di accertamento, un’automobile, Alfa Romeo, è sbandata, finendo contro il marciapiede che delimita la carreggiata ribaltandosi successivamente sulla sede stradale. A bordo il solo conducente, un giovane di 35 anni, che è stato preso in cura dal personale sanitario del Suem 118 e trasportato in seguito in ospedale con l’elisoccorso, a causa delle varie fratture riportate.
L’autovettura, dopo l’impatto, ha preso fuoco ed è stata completamente distrutta dalle fiamme. Sul posto è intervenuta una squadrale dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro, sede centrale, che ha provveduto alla completa estinzione del rogo evitando che le fiamme si propagassero nella zona circostante. Per gli adempimenti di competenza sono intervenuti anche i carabinieri. Il transito veicolare sull’arteria è rimasto bloccato per un paio d’ore al fine di consentire i soccorsi e i successivi interventi di messa in sicurezza della zona.
Non è escluso che l’incidente sia stato provocato dall’attraversamento improvviso di qualche animale selvatico, atteso che nella zona vengono avvistati spesso branchi di cinghiali.
Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud, 27 giu 2021)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!