In mostra le icone bizantine di Peppe Mercurio

Le icone bizantine realizzate da Giuseppe Mercurio saranno in mostra dal 2 al 14 agosto, a Squillace, nella sala espositiva della “Casa delle Culture”.
Mercurio, squillacese, 69 anni, ha coltivato e continua a rendere evidente il suo talento artistico sin dai tempi del liceo. Gli impegni familiari, di lavoro ed istituzionali non gli hanno consentito fino ad oggi di esprimere con continuità il suo estro artistico.
E’ stato, infatti, impegnato, per oltre quarant’anni, come vicesindaco e sindaco di Squillace, amministratore dell’Azienda sanitaria, componente del Coreco e dirigente sindacale nella Cisl.
La formazione artistica è conseguente ad una innata sensibilità per il bello e, come autodidatta, è approdato in espressioni artistiche che vanno dalle chine agli acquerelli, dall’acrilico alle tele ad olio, privilegiando sempre l’esaltazione del paesaggio solare calabrese, degli angoli più suggestivi e dei monumenti di Squillace, i fiori, i cieli azzurri, le marine, i giochi di luce e ombra, in una vasta gamma produttiva che negli anni è andata via via incrementandosi, diversificandosi e perfezionandosi.
Mercurio ha esposto le sue opere in diverse mostre, riscuotendo apprezzamento e successo di critica. La versatilità dell’artista si è concretizzata recentemente in una nuova esperienza, quella della riproduzione delle icone bizantine, oggi riproposta all’attenzione degli amanti dell’arte in una vasta gamma che l’artista interseca anche con la produzione dei suoi amati paesaggi. La mostra di Mercurio sarà aperta al pubblico ogni giorno dalle ore 16 alle 20.

Salvatore Taverniti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!