IN LOCALITA’ POVEROMO SARA’ LOCALIZZATA L’ISOLA ECOLOGICA PER IL CONFERIMENTO DEI RIFIUTI URBANI

Il Comune di Squillace avrà la sua isola ecologica. L’area dove sarà ubicata è in località Poveromo. 
Il bando per i lavori di realizzazione di un “Centro di raccolta rifiuti urbani”, come si chiama tecnicamente la struttura è stato pubblicato sul sito del Comune di Squillace e le offerte da parte delle ditte interessate possono pervenire entro il 3 dicembre prossimo. L’importo a base d’aste è di circa 48 mila euro: si tratta di fondi comunali e regionali (Dipartimento Politiche dell’Ambiente) “POR Calabria FESR 2007-2013”. 
Si conclude così il complesso iter che ha portato all’emissione del bando, grazie all’impegno dell’assessore comunale all’Ambiente Enzo Lioi, il quale esprime la propria soddisfazione per il lavoro svolto dall’ufficio tecnico comunale squillacese.
 Secondo quanto rende lo stesso Lioi, «il nuovo centro di raccolta di località Poveromo sarà una struttura destinata ad accogliere prevalentemente quei rifiuti che per caratteristiche o quantitativi non vanno inseriti nel circuito dei cassonetti stradali, è di servizio pubblico e garantisce ai cittadini di poter consegnare nella massima sicurezza quei particolari rifiuti di cui vogliono disfarsi e consentirne quindi il successivo avvio a recupero o smaltimento, migliorando la raccolta differenziata e disincentivando l’abbandono di rifiuti lungo le strade.
 Possono essere conferiti carta e cartone, plastica, rifiuti ingombranti compositi, apparecchiature elettriche ed elettroniche, inerti e pneumatici, frazione verde. 
La superficie interessata alla realizzazione del centro di raccolta è di circa 1200 metri quadrati». 

Carmela Commodaro

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!