Francesco Zangara e Giulia Abbruzzo nel direttivo dell’associazione Ibimi

Due squillacesi nel direttivo dell’associazione Ibimi (Institute for building information modelling Italy), che è stata costituita in questi giorni per la provincia di Catanzaro. Si tratta dell’architetto Francesco Zangara (presidente) e dell’ingegnera Giulia Abbruzzo. 
Il sodalizio  ha come obiettivo la diffusione in Italia dei metodi e professionalità di digitalizzazione dell’industria delle costruzioni, diventata il nuovo capitolo italiano di “building smart international”, organismo industriale mondiale che guida la trasformazione digitale del settore delle costruzioni attraverso la promozione dell’”open Bim”, nuovo metodo di progettazione.
All’assemblea per la costituzione della sezione provinciale hanno partecipato Anna Moreno, presidente nazionale, Nicola De Nardi, coordinatore regionale e Bruno La Rosa, presidente provinciale di Cosenza. La Moreno ha espresso il suo pieno appoggio alla nuova sede provinciale, dichiarandosi orgogliosa del primato che la Calabria ha assunto rispetto al contesto nazionale, dimostrando serietà professionalità e cooperazione. Presenti anche Giuseppe Macrì, presidente dell’Ordine degli architetti di Catanzaro e Gerlando Cuffaro, presidente dell’Ordine degli ingegneri di Catanzaro. Il direttivo provinciale è composto anche dal vicepresidente Roberto Carpino, dalla segretaria Marika Vasto e dal consigliere Antonio Graziano. Costituiscono il gruppo di lavoro Francesca Arcieri, Roberta Belcamino, Stefano Gironda Veraldi, Elisa Marino, Emanuele Mastroianni, Annapaola Persano e Antonietta Sacco.
«Ibimi – ha affermato il presidente Zangara – con la rete dei suoi soci professionisti, d’impresa e portatori d’interesse, sta contribuendo alla crescita della “learning community Bim” in Italia.
Ci auguriamo di poter raggiungere molti altri traguardi importanti, mettendo a disposizione le competenze individuali in una comunità dinamica in continua evoluzione».
Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!