Danni per il maltempo e le forti raffiche di vento

Il maltempo  che ha investito in maniera particolare la fascia ionica catanzarese ha interessato, non senza disagi, il comprensorio di Squillace. Le strutture comunali, attraverso monitoraggi effettuati dal settore vigilanza e dai tecnici, hanno tenuto sotto controllo le zone a rischio, registrando che la situazione, dal punto di vista delle precipitazioni, seppur critica in alcuni momenti si è mantenuta a livelli accettabili, senza rischi per le persone, le abitazioni e la viabilità sulle principali strade cittadine.
Sul territorio sono stati impegnati anche i carabinieri della Stazione squillacese.
Il sindaco Pasquale Muccari ha evidenziato che per i continui black-out dell’energia elettrica alcuni danni sono stati subiti dagli impianti a servizio dell’acquedotto di Squillace Lido.
I problemi maggiori sono stati causati, comunque, dal forte vento.
A causa delle raffiche, sono crollati due pali dell’illuminazione pubblica, fortunatamente, senza conseguenze per le persone, in via delle Sorgenti e sulla strada che collega viale Cassiodoro a via Assanti.
Un albero è caduto sulla strada provinciale “Madonna del Ponte” e un altro nell’area di pertinenza delle case popolari di viale Cassiodoro. Anche in questo caso, non sono stati segnalati danni a persone o cose.

Salvatore Taverniti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!