Controllo straordinario dei carabinieri di Squillace e Girifalco durante la notte, decine di multe ed un ritiro di patente

Una patente ritirata e una decina di multe per violazioni al codice della strada. 
E’ il bilancio di un’operazione di controllo straordinario notturno svolta dai carabinieri della stazione di Squillace.

 Coadiuvati da militari della Radiomobile della Compagnia di Girifalco, i carabinieri hanno controllato diversi veicoli in transito sulle strade della giurisdizione di Squillace, comprendente anche i territori di Palermiti e Vallefiorita, soprattutto per scongiurare la guida in stato di ebbrezza. 
In particolare, i militari hanno controllato un giovane di Palermiti, V.V., di 34 anni, che era alla guida di una Volkswagen “Golf”, trovandolo positivo all’etilometro con tasso alcolemico oltre il limite consentito.
 Immediatamente è scattato il ritiro della patente, inviata poi alla Prefettura, anche per verificare se il soggetto possiede ancora i requisiti fisici e psichici per poter condurre un veicolo. 
Durante la stessa notte, i carabinieri hanno provveduto a multare una decina di conducenti per altre violazioni al codice della strada ed hanno effettuato controlli di persone sottoposte a misure restrittive o limitative della libertà personale e in luoghi del territorio ritenuti obiettivi sensibili.
 Il servizio è stato predisposto dal comandante della Compagni dei Carabinieri di Girifalco, capitano Vitantonio Sisto, ed è stato coordinato dal comandante della stazione di Squillace, maresciallo aiutante Antonio De Nardo, coadiuvato dal maresciallo Raffaele Mosca. 

Salvatore Taverniti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!