INTENSIFICATI I CONTROLLI SULLE STRADE DEL COMPRENSORIO

I DATI RESI NOTI DAL COMANDANTE DELLA COMPAGNIA DI GIRIFALCO CAPITANO VITANTONIO SESTITO

Cinque patenti ritirate e un motorino sequestrato.
E’ il bilancio di un’ attività di controllo della circolazione stradale messa in atto dai carabinieri della Compagnia di Girifalco nella notte tra il 13 e il 14 luglio, nella zona di Squillace.
Lo rende noto il comandante della Compagnia, capitano Vitantonio Sisto.
In questo periodo, infatti, i carabinieri della Compagnia hanno intensificato le attività di controllo sulle strade della giurisdizione.
Nella notte tra sabato e domenica scorsi, l’aliquota radiomobile, agli ordini del maresciallo aiutante Giovanni Corasaniti, in collaborazione con i militari della stazione di Girifalco, a seguito di regolari controlli sulla statale 106, nella zona di Squillace Lido, ha accertato che cinque conducenti di autovetture si erano posti alla guida dei rispettivi veicoli con un tasso alcolemico superiore a quello consentito dal Codice della strada.
Nel corso dello stesso servizio i carabinieri hanno posto sotto sequestro un motociclo.
Secondo il capitano Sisto, «spesso il monitoraggio accurato dei mezzi di circolazione da parte dei militari della Compagnia dei carabinieri di Girifalco può sicuramente influire positivamente anche nei riguardi del controllo della sicurezza stradale, in piena sinergia con l’egregio lavoro della dipendente aliquota radiomobile agli ordini del maresciallo Corasaniti».

Salvatore Taverniti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!