Cercansi musicisti per la banda musicale di squillace.L’appello lanciato dal presidente dell’associazione musicale ” G. Olivadoti” MimmoLaugelli

Ricostituire la banda musicale di Squillace. Questo l’obiettivo dell’associazione musicale culturale “G. Olivadoti” di Squillace.
 Ne ha dato notizia il presidente del sodalizio Domenico Laugelli, nel corso del concerto d’autunno, organizzato nei giorni scorsi nella chiesa di San Matteo, in collaborazione in collaborazione con l’associazione musicale “F. Malfarà” di Girifalco. 
Il concerto è stato eseguito dall’orchestra giovanile di fiati, diretta dal maestro Michele Catalano, con i solisti Vincenzo Ferraina (sax contralto) e Patrick Gullì (clarinetto). Oltre a dare la notizia dell’avvio ufficiale dei corsi musicali per l’anno accademico 2012-2013, Laugelli ha reso noto che la sua associazione è impegnata nella ricerca di giovani squillacesi, che hanno propensioni per la musica, al fine di formarli e inserirli nel gruppo bandistico che si intende rifondare. 
Nei primi anni del Novecento, era operante a Squillace una banda musicale che diede tanto lustro alla città. 
«La nostra speranza – ha detto Laugelli – è che i giovani del luogo che amano la musica o suonano già uno strumento vogliano accogliere l’appello per formare un nuovo corpo bandistico». 

Carmela Commodaro

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!