Accordo di affiliazione tecnica tra l’Asd Skylletion e l’Us Catanzaro 1929

L’Asd Skylletion di Squillace ha stipulato l’accordo di affiliazione tecnica con l’Us Catanzaro 1929. Visto il crescente interesse della società del Catanzaro verso il settore giovanile e l’attività di base, si è giunti all’istituzione, allo sviluppo e alla diffusione della Us Catanzaro 1929 Academy con lo scopo di creare nuovi  rapporti  di  collaborazione sul  territorio regionale. Si punta soprattutto alla ricerca di società che operano nel settore giovanile, con un buon profilo etico e sportivo. Caratteristiche che non mancano al sodalizio sportivo di Squillace. Nell’accordo si stabilisce di organizzare partite amichevoli con le squadre di settore giovanile della società madre nelle strutture adibite ad allenamento del Catanzaro, oltre a raduni e allenamenti specifici per i migliori elementi delle società affiliate.
E poi, cosa non meno importante, vi è il diritto di prelazione del Catanzaro sui migliori calciatori delle società con  l’eventuale inserimento  negli  organici. «Credo che lo sport – sottolinea Gregorio Lioi, presidente dell’Asd Skylletion – sia un diritto di tutti. Ogni discriminazione rispetto a nazionalità, razza, religione, orientamento politico o qualsiasi altra forma di esclusione è incompatibile con una pratica sportiva responsabile.
Partendo da questi presupposti la nostra associazione promuove lo sport come momento di educazione, di crescita, di impegno e di aggregazione sociale. Con enormi sacrifici economici siamo riusciti ad organizzare una serie di iniziative straordinarie e credo che questo  possa dare prospettive future a sostegno dei bambini e dei giovani beneficiari del nostro progetto». L’accordo con il Catanzaro calcio è una esperienza nuova, in linea con gli obiettivi programmatici del sodalizio sportivo squillacese.
Intanto, si preannunciano momenti di impegno anche per la dirigenza della società squillacese, in particolare per il responsabile del settore giovanile Saverio Settembrino e per il direttore sportivo dell’Asd Agazio Montirosso. Dal 15 settembre scorso è stata avviata la preparazione della squadra che da novembre prenderà parte al campionato di calcio di Terza Categoria.
Sotto la guida di mister Gerardo Bertolotti, una trentina di ragazzi del luogo hanno cominciato gli allenamenti al rinnovato stadio Palmisani di Squillace. «Viviamo lo sport in maniera divertente ed educativa – conclude Lioi – e vedere sorridere i nostri ragazzi è la più grade soddisfazione».

Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud, 10 ottobre 2021)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!