Via Crucis organizzata dalla Pastorale giovanile

Emozioni e applausi per la “Via Crucis” vivente realizzata dalla Pastorale giovanile interparrocchiale di Squillace, su impulso del vicario del parroco don Fabrizio Fittante.
La rappresentazione delle ultime ore di vita di Gesù Cristo è stata proposta il 15 aprile, presenti centinaia di persone.
Le quindici stazioni della Passione di Gesù sono state realizzate negli angoli suggestivi del centro storico, arricchite da commenti, meditazioni e canti.
Commoventi le varie scene interpretate, in abiti d’epoca, da Antonio Aiello (Gesù), Cristina Merenda (Maria), Martina Panaia (Maddalena), Carla Megna (Veronica), Manuela Citraro, Mariarosa Commodaro e M. Rosaria Megna (pie donne), Giuseppe Abbruzzo, Giuseppe Conca, Domenico Rocchino ed Emilio Scicchitano (soldati), Stefano Sia (Givanni), Mario Caso e Fabrizio Barbagallo (sommi sacerdoti), Mario Gallo, Samuel Merenda, Emanuele Mungo (apostoli), Davide Samà (cireneo), Enzo Vaccaro (Pilato),  Antonio Posca (Barabba), Laura Megna e Stasy Stoyanova (paggetti).
Un evento reso possibile anche grazie ad un nutrito staff di persone che hanno lavorato dietro le quinte e che è stato vissuto con intensità e coinvolgimento da tutta la comunità.

Salvatore Taverniti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!