Un carabiniere sventa un furto di auto sul lungomare

Un carabiniere fuori servizio ha sventato un tentativo di furto (domenica 5 gennaio) sul lungomare di Squillace Lido. Il militare ha notato tre uomini di etnia rom aggirarsi con fare sospetto nei pressi di alcune auto parcheggiate sul lungomare e, dopo averli bloccati, ha allertato i colleghi. I militari giunti sul posto, quindi, in forza alla stazione di Squillace, a quella di Catanzaro Lido e alla sezione radiomobile della Compagnia di Catanzaro, hanno denunciato in stato di libertà i tre soggetti, che sono residenti a Catanzaro, con l’accusa di  tentato furto e possesso di arnesi atti allo scasso. Il carabiniere che li aveva individuati è in servizio alla stazione di Squillace. Si trovava sul lungomare squillacese per una passeggiata, quando ha notato i tre uomini che si avvicinavano a diverse autovetture guardando al loro interno ed allontanandosi alla vista di persone nelle vicinanze.
Il militare a quel punto li ha seguiti, decidendo di bloccarli, nel momento in cui i tre si erano nuovamente avvicinati a un’autovettura cercando di forzarne la portiera. L’arrivo delle volanti ha poi permesso di procedere alla perquisizione personale e  della macchina con cui i tre soggetti si muovevano, rinvenendo diversi numerosi cacciaviti e altri arnesi atti allo scasso, tutti posti sotto sequestro. Per i tre è scattato, quindi, il deferimento in stato di libertà.
Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!