Ad agosto” La sfida tra Svevi ed Angioini”, manifestazione in costume medievale a cura della Proloco

“La disfida tra Svevi e Angioini” sarà uno degli eventi di punta dell’estate squillacese. L’iniziativa, organizzata dalla Pro loco di Squillace, in collaborazione con l’AIG (associazione italiana alberghi per la gioventù) e il patrocinio del Comune, si svolgerà il 9 agosto prossimo. Inserita nell’ambito del Palio del Principato, la manifestazione è stata presentata ufficialmente sabato scorso, a Squillace, nella splendida cornice del castello normanno.presentazione evento pro loco squillace
Il presidente della Pro loco Aurelia Lioi ha spiegato che «quest’anno si è deciso di dare spazio alla cultura, con la rievocazione di un momento storico squillacese, la disputa tra Svevi e Angioini. Per la prima volta i protagonisti saranno Ermanno e Cataguerra, a cui apparterrebbero i due scheletri ritrovati durante gli scavi nel castello e che ora sono esposti in una sala.
La manifestazione vedrà la partecipazione del gruppo storico dell’associazione culturale “Trischine di Taverna, con i suoi alfieri, musici, sbandieratori e artisti di strada che animeranno il borgo». Partner importante dell’iniziativa è l’AIG, rappresentata dal vicepresidente nazionale Pippo Capellupo, il quale ha spiegato che la sua associazione sostiene pochi eventi, ma sceglie tra quelli che sembrano più adatti  a pubblicizzare i territori in tutta l’Italia.
«Quello proposto dalla Pro loco di Squillace – ha affermato – è sicuramente tra i più interessanti». Anche per il socio della Pro loco Nunzio Pipicella, che è anche assessore comunale, l’iniziativa merita il sostegno dell’amministrazione comunale, per lo stimolo culturale che offre». Alla presentazione era presente anche una rappresentanza dell’associazione “Trischine” di Taverna, guidata dal portavoce Giovanni Dardano, il quale ha illustrato la composizione del gruppo storico (alfieri, musici, sbandieratori, armigeri, danzatori e artisti di strada) che animeranno i luoghi più suggestivi del borgo antico di Squillace.

Carmela Commodaro

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!