Solenne concelebrazione in cattedrale di Mons. Bertolone per la festa di Sant’Agazio

Il martirio di Sant’Agazio è stato ricordato dall’arcivescovo metropolita di Catanzaro-Squillace, mons. Vincenzo Bertolone, che il 7 maggio ha presieduto nella cattedrale di Squillace, la solenne concelebrazione in onore del santo patrono della città e della diocesi.
Il presule si è soffermato sulla testimonianza di Sant’Agazio, il quale con il suo stile limpido ha seguito lo stile della santità di Cristo. «La santità – ha aggiunto mons. Bertolone – non è per pochi eroi, ma è un obiettivo per tutti». Come ogni anno, alla solenne concelebrazione in cattedrale hanno preso parte i sacerdoti della diocesi, l’arcivescovo emerito mons. Antonio Cantisani, il vicario generale mons. Raffaele Facciolo, il parroco don Giuseppe Megna, l’amministrazione comunale e diversi consiglieri di maggioranza e minoranza. Il sindaco Guido Rhodio ha offerto il tradizionale cero votivo, recitando la preghiera in onore del santo patrono.
Nel pomeriggio ha avuto luogo la tradizionale processione con la statua di S. Agazio.
In serata, in piazza Vescovado, si è esibito il gruppo musicale “Blu Dada Vintage 60-70”.

Carmela Commodaro

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!