Bonificata l’area del cimitero occupata dai rifiuti urbani

Oltre sei grossi container sono stati riempiti di materiale differenziato, pronto per essere trasportato e smaltito alla piattaforma “Derico”. La “TecnoEco Multiservizi”, che gestisce la raccolta differenziata “porta a porta” dei rifiuti a Squillace, ha così bonificato l’area nei pressi del cimitero dove temporaneamente erano stati stoccati quintali di materiale.
L’area era stata adibita, a spese della stessa società di gestione del servizio, in quanto la piattaforma ecologica dove solitamente vengono conferiti i rifiuti era momentaneamente intasata.
Nei giorni scorsi, si era verificato un incendio di alcuni rifiuti nella zona, che aveva provocato fumo e un odore acre avvertito in alcune zone del centro storico, con la conseguente protesta dei cittadini.
La “TecnoEco” è corsa ai ripari, bonificando il sito e riportando la situazione alla normalità.
«La speranza – affermano i responsabili della società – è che l’amministrazione comunale si impegni insieme a noi a trovare un luogo più idoneo allo stoccaggio dei materiali differenziati raccolti, in attesa della consegna dell’isola ecologica in fase di costruzione.
Intanto, abbiamo raccolto quintali di vetro, plastica, alluminio e carta, riempiendo sei container, grazie al contributo della ditta “Rocco Passafaro” e dei nostri operatori Alessandro Scicchitano, Salvatore Cristofaro, Massimo Truglia e Alessandro Esposito».

Carmela Commodaro

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!