Il comitato “Pro Squillace Lido” a sostegno delle attività scolastiche

Promuovere e sostenere iniziative e progetti per il benessere degli studenti. Questo l’obiettivo principale del Comitato “Pro Squillace Lido”, costituitosi nella frazione marina squillacese tra i genitori degli alunni che frequentano i plessi scolastici del quartiere.
Il comitato collaborerà con tutti i soggetti che interagiscono nelle attività scolastiche dei tre plessi e sosterrà la costituzione di forme associative sia finalizzate che di volontariato, nelle quali si potranno gestire attività extrascolastiche e servizi sociali anche in collaborazione con le realtà già presenti e attive sul territorio.
Le prime azioni del comitato hanno finora riguardato diverse iniziative come riunioni con altri genitori e con rappresentanti del Comune di Squillace. Sono state concordate le prime iniziative a sostegno delle attività didattiche quali la”lettura ad alta voce”, “orto e giardino a scuola”, “primo approccio lingua inglese”, “matematica evoluta”, “dalla lettura al teatro”; progetti che possono essere realizzati nelle ore scolastiche, previa autorizzazione del direttore didattico, oppure concretizzati quali attività extrascolastiche. L’amministrazione comunale metterà a disposizione i locali e provvederà al completamento e sistemazione del giardino della scuola dell’infanzia.
 «Circa lo stato degli immobili che ospitano i plessi scolastici – spiegano i rappresentanti del comitato – siamo venuti a conoscenza che a breve verranno realizzati i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria alla scuola primaria, con priorità all’adeguamento igienico sanitario; mentre i lavori per l’adeguamento antincendio sono stati inseriti nella programmazione futura e non appena ci saranno i fondi.
La prima classe di questo plesso, quindi, sarà ancora ospitata nella scuola dell’infanzia.
 Inoltre, contestualmente al completamento dell’asilo nido adiacente la scuola dell’infanzia, verranno eseguiti i lavori di completamento del giardino, con particolare riferimento all’impianto d’irrigazione con collegamento al pozzo posto nel parco pubblico confinante». L’amministrazione comunale di Squillace si è impegnata ad ufficializzare il riconoscimento del comitato e delle sue finalità, attraverso formale atto amministrativo. Anche il direttore didattico, Giancarlo Caroleo, ha ben accolto la formazione del comitato, considerandolo un valore aggiunto alle prestazioni essenziali scolastiche e di continuità alle attività curriculari.

Carmela Commodaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*