Lo “Squillace Lido Calcio a 5” promosso in serie C2

Promosso in serie C2 con una giornata di anticipo. Lo “Squillace Lido Calcio a 5” ha vinto il campionato di serie D, Catanzaro, a girone unico. La stagione è stata decisa già il 30 aprile scorso nello scontro diretto contro l’Olimpus di San Pietro a Maida, giocato a Squillace Lido.
Entrambe prime in classifica, le due compagini hanno dato vita ad un bell’incontro caratterizzato da lealtà e sportività. La squadra squillacese ha prevalso con il punteggio di 7-6, dopo che il primo tempo si era chiuso con lo 0-5 in favore della forte Olimpus che per tutto il campionato aveva occupato la prima posizione della classifica.
Gli scontri diretti – pareggio all’andata e vittoria al ritorno – premiano lo Squillace, che, vincendo sabato scorso a Montauro, si è matematicamente aggiudicato il primo posto con una giornata di anticipo, ottenendo la promozione in serie C2.
La squadra squillacese ha partecipato al campionato attraverso il Gruppo Atletico Sportivo, che gestisce attualmente il centro polisportivo provinciale di Squillace Lido, presieduto da Vincenzo Pizzari e di cui è referente per la parte sportiva Andrea Lucia. Della squadra di calcio a 5 il responsabile e presidente di fatto è Luca Occhionorelli, affiancato nel corso della stagione sportiva da Leonardo Ponissi, Giovanni Lenzo e Massimiliano Mazza che hanno curato gli aspetti organizzativi.
La guida tecnica è stata affidata a mister Vittorio Villella, di Catanzaro Lido, già noto per le sue esperienze nel settore, sia come giocatore che come allenatore. Il team, capitanato da Giuseppe Alfieri, è composto anche da Sergio Mercurio, Giovanni Lenzo, Diego Carito, Domenico Facciolo, Kevin Fregola, Gabriel Fregola, Gianvito Gullà, Faye Kebba, Giuseppe Mastrobuono, Massimiliano Mazza, Giuseppe Mellace (capocannoniere della squadra con 19 reti finora), Lorenzo Riey, Matteo Samà e Matteo Vitale.
Non meno importante il calore dei tifosi e degli ultras che hanno accompagnato e sostenuto la squadra nella splendida avventura. Sabato 14 maggio lo Squillace disputerà in casa l’ultima partita di campionato contro l’Enotria Città di Catanzaro, terza in classifica. Ci sarà l’occasione per salutare i numerosi tifosi che sicuramente daranno vita ad una grande festa.

Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud, 12 maggio 2022)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!