Incendio di una abitazione nel centro storico causato da un cortocircuito

Una squadra dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro sede centrale è intervenuta alle 17 circa nel centro storico del comune di Squillace, in prossimità del castello, per l’incendio di un’abitazione.

Il rogo di natura accidentale ha interessato il bagno dell’abitazione. Origine dell’incendio un probabile cortocircuito all’impianto elettrico dove era collegata una lavatrice.

Danni da annerimento delle pareti, dovuto al fumo denso, nei rimanenti locali dell’abitazione.

Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco è valso alla completa estinzione delle fiamme ed alla messa in sicurezza del sito evitando il propagarsi delle fiamme all’intera abitazione.

Al momento l’appartamento era disabitato in quanto la proprietaria fuori sede. Non si registrano danni a persone.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!