Si continua a rubare indisturbati nelle case di Squillace : ancora un furto in casa di un professionista

Hanno agito indisturbati, di notte, ma si sono dovuti accontentare di poco. Ignoti hanno perpetrato un furto in una casa, a Squillace. Si tratta di un’abitazione di proprietà di un noto professionista del luogo, ubicata fuori dal centro abitato sulla strada provinciale 162/2, in località “Ghetterello-Gizzene”.
I ladri, nella notte tra il 12 e il 13 gennaio, sono entrati attraverso una finestra, dopo averla scassinata. Hanno poi passato al setaccio tutte le stanze alla ricerca di qualcosa di valore, ma l’abitazione viene utilizzata solo in qualche fine settimana o in estate, per cui il professionista non tiene dentro oggetti preziosi o denaro.
Sarà il momento di crisi generale che spinge a rubare di tutto o che porta a diventare ladri, ma c’è da evidenziare che gli ignoti malviventi si sono impossessati di un lettore dvd, un decoder televisivo, pantaloni, magliette e addirittura alcune stoviglie, tra cui pentole e piatti.
Il valore della refurtiva, dunque, non sarebbe elevato. Dopo essersi accorto dell’intrusione nella sua abitazione, il proprietario ha sporto denuncia.
Sul posto, per i rilievi di rito, si sono recati i carabinieri della stazione di Squillace, agli ordini del maresciallo aiutante Antonio De Nardo, i quali hanno avviato le indagini.

Salvatore Taverniti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!