Riqualificazione per il “Cassiodoro Sporting Center”

Anche l’impianto sportivo “Cassiodoro Sporting Center” di Squillace Lido sarà interessato alla riqualificazione funzionale.
Il progetto  è stato presentato dalla Provincia di Catanzaro, proprietaria della struttura,  nell’ambito del bando regionale che prevede la concessione di contributi finalizzati alla realizzazione e riqualificazione di impianti sportivi.  L’impegno previsto è di 70mila euro, di cui 42mila finanziabili dal bando.
Il “Cassiodoro”, gestito dall’Asd “Gruppo Atletico Sportivo” di Catanzaro che si è aggiudicata la gara per l’affidamento in concessione, sorge in una zona pianeggiante a valle della vecchia statale 106 ionica, a ridosso della zona turistica di Copanello.
Il comparto si articola in una serie di strutture sportive, con annessi servizi e spazi, interni ed esterni, di esclusiva pertinenza.
La costruzione, avvenuta per successivi stralci, è iniziata nel 1989, acquisendo la sua attuale configurazione in seguito agli interventi del 2003, 2005 e 2010.
Come reso noto dalla Provincia, l’intervento attuale mira alla riqualificazione funzionale e al potenziamento dei suoi impianti sportivi. In particolare, nell’ambito del compendio “Cassiodoro”, si prevede l’implementazione dell’offerta delle strutture sportive, anche in ragione delle indagini condotte sul territorio che hanno evidenziato un forte gradimento per i cosiddetti “sport emergenti”.
Nell’ottica dell’ampliamento della dotazione funzionale, il progetto prevede la realizzazione di due nuove strutture: un campo di paddle e una piscina esterna per la pratica del fitness.
Il campo di paddle verrà realizzato sull’area esterna, attualmente impegnata da una pavimentazione praticabile della quale si sfrutterà il fondo; avrà dimensioni regolamentari e, nel rispetto delle normative e regolamenti delle federazioni nazionale e internazionale di tale sport, sarà corredato di tutti i necessari accessori a norma di legge.
La piscina per la pratica del fitness acquatico, invece verrà realizzata sull’area esterna, attualmente impegnata da uno spazio a verde. Il centro sportivo squillacese attualmente comprende un’attrezzata piscina coperta di 25 metri, sette corsie e circa 700 posti a sedere, oltre a campi da tennis e di calcetto ed un campo polivalente per la pratica della pallavolo e della pallacanestro con relative tribune e spogliatoi.
Salvatore Taverniti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*