Riconoscimento per i due architetti squillacesi Maria Teresa Alcaro e Rosario Pungillo

Fra gli architetti che hanno ricevuto un riconoscimento per avere compiuto i 25 o i 50 anni di iscrizione all’ordine professionale ci sono anche i professionisti di Squillace Maria Teresa Alcaro e Rosario Pungillo.
L’iniziativa è stata organizzata a Catanzaro dall’Ordine provinciale degli architetti.
Un riconoscimento che vuole rappresentare un ulteriore momento di vicinanza ai tanti architetti che ogni giorno, con serietà e professionalità, tengono alto il valore culturale e professionale di questa attività.
La cerimonia, voluta da Giuseppe Macrì, presidente dell’Ordine degli architetti catanzaresi, si è svolta in un’atmosfera prenatalizia che è stata anche l’occasione per uno scambio di auguri.
M. Teresa Alcaro, 54 anni, ha al suo attivo una lunga esperienza nello svolgimento della professione, per attività di studio e di ricerca in collaborazione con enti pubblici, università e associazioni ed ha ottenuto diversi premi in concorsi nazionali e internazionali di architettura, workshop e appalti, oltre ad essere autrice di pubblicazioni specifiche e relatrice in convegni e seminari.
Rosario Pungillo, 61 anni, è al suo trentesimo anno di attività e di iscrizione all’albo degli architetti.
E’ progettista e direttore dei lavori di numerosi lavori pubblici e privati: solo nel comune di Squillace si contano un centinaio di edifici da lui progettati.
Dal 1993 è professore di ruolo nelle scuole superiori.
Durante la sua carriera ha svolto numerosi lavori in qualità di consulente tecnico, progettista, direttore dei lavori, collaudatore e coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione.

Salvatore Taverniti

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!