Perquisizioni domiciliari a Squillace e Vallefiorita da parte dei carabinieri

Proseguono i controlli dei carabinieri della Compagnia di Girifalco sul territorio. Giovedì 30 marzo mattina all’alba, i militari hanno effettuato alcune perquisizioni domiciliari a Squillace e Vallefiorita per la ricerca di sostanze stupefacenti.
Con i carabinieri della Compagnia e della stazione di Squillace hanno collaborato i militari del nucleo cinofili del Goc di Vibo Valentia. Nel corso della mattinata, poi, sulle strade del territorio dei due comuni, i carabinieri hanno attuato una serie di posti di controllo, su ambo i sensi di marcia. Sono stati fermati una quarantina di veicoli e controllate circa ottanta persone.
Secondo quanto reso noto dal comandante della Compagnia, il capitano Alessio Amici, si è trattato di un servizio a largo raggio che si colloca nel più ampio quadro di intensificazione delle attività di prevenzione e repressione dei fenomeni criminosi nella zona.

Salvatore Taverniti 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*