Ripulito il parco giochi Aldo Moro

claudio rijllo parcoIl parco giochi “Aldo Moro” di Squillace Lido è tornato da poco al suo splendore. A ripulire l’area attrezzata, frequentata soprattutto dai bambini del quartiere marinaro, ci hanno pensato i volontari dell’associazione “La Rete” di Squillace, che nelle scorse settimane avevano provveduto ad “adottarlo”, grazie ad una convenzione con il Comune.
I volontari, capitanati da Claudio Rijllo, il socio soprannominato “l’ecologista”, e sollecitati anche  dalle famiglie residenti che lamentavano la presenza di escrementi di animali, di pulci e zecche, sono intervenuti tagliando le erbacce ricresciute durante il periodo estivo e ripulendo tutta la siepe che delimita il parco, che era divenuta un ricettacolo di sporcizia e di spazzatura proveniente dai vicini cassonetti della nettezza urbana.
Dopo tre giorni di lavoro, nell’ultimo fine settimana, i volontari si sono detti soddisfatti per il risultato ottenuto ed ora intendono rassicurare i genitori dei bambini e tutte le persone che frequentano il parco sull’assoluta assenza di deiezioni e di insetti nocivi.
Nei prossimi giorni, l’associazione “La Rete” effettuerà la disinfestazione del parco ed ha già in programma altre attività di manutenzione del verde per far tornare a fiorire questo importante centro di aggregazione sociale per la comunità di Squillace Lido. E’ stato, infine, segnalato che, già dai prossimi giorni, la chiusura del parco sarà anticipata alle ore 22 e, dal mese di settembre in poi e per tutto il periodo invernale, alle ore 21, fatte salve diverse indicazioni impartite dal Comune di Squillace.

Salvatore Taverniti

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!