Encomio al luogotenente Antonio De Nardo

Encomio solenne al luogotenente dei Carabinieri Antonio De Nardo, comandante la Stazione di Squillace. Lo ha concesso la giunta municipale di Vallefiorita presieduta dal sindaco Salvatore Megna, con la seguente motivazione: “ha svolto la propria opera con pregevole abnegazione al servizio della comunità, disponendo rilevanti interventi a tutela sia della collettività che della realtàCZ PR DENARDO locale, dilaniata nel corso degli anni da numerosi episodi criminosi di notevole gravità, fornendo prossimità alla popolazione e notevole opera di ausilio nel contrasto dei fenomeni criminali locali, in particolar modo della criminalità giovanile. Quotidianamente ha coordinato e diretto le operazioni dei militari della Stazione Carabinieri di Squillace svolgendo il suo operato in modo indefesso, con profondo senso del dovere e delle istituzioni, manifestando costantemente nello svolgimento delle proprie attività una fervida collaborazione partecipativa alle richieste ed alle iniziative poste in essere dalle amministrazioni comunali di Vallefiorita, Squillace e Palermiti”.
De Nardo, dal 24 maggio 2011, è al comando della stazione di Squillace, sotto la cui giurisdizione ricade anche il territorio di Palermiti e Vallefiorita. «La nostra amministrazione – spiegano sindaco e assessori vallefioritesi – ha avuto modo di apprezzare la costante opera di intervento e prevenzione posta in essere, nell’arco di due anni, dai carabinieri di Squillace su tutto il territorio di competenza».
De Nardo è in servizio nell’Arma dal 1981; ha operato in stazioni e compagnie importanti come Vizzini e Piazza Armerina, in Sicilia. E’ stato insignito della “Croce d’argento” e della “Croce d’oro”, per anzianità militare e della medaglia militare al merito di lungo comando; ha ottenuto encomi da parte del comandante della Regione Carabinieri Calabria, dal comando interregionale “Culqualber”, dal comandante della Regione Carabinieri Sicilia e dal Comune di Petrizzi.

Salvatore Taverniti

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!