Incontro programmatico tra il sindaco ed il dirigente del Liceo linguistico

Incontro programmatico, a Squillace, tra il sindaco Guido Rhodio e il dirigente scolastico  del liceo artistico di Squillace Caterina Scarpino, per definire gli ambiti di interventi delle due istituzioni sulle  tematiche che riguardano la scuola e il territorio, all’interno di un progetto di ampio respiro finalizzato all’incremento, alla valorizzazione e al consolidamento del locale liceo artistico con indirizzo “Design”.
Durante l’incontro, presenti anche la delegata comunale alla Cultura Berenice Brutto e il vicepreside Franco Caristo, il sindaco Rhodio ha assicurato una sua  immediata azione presso gli organi regionali competenti  per  rimodulare, sulle esigenze dell’utenza scolastica, l’orario dei mezzi di trasporto interurbano per Squillace.
Il sindaco si è detto disponibile a prevedere in bilancio una somma destinata a contribuire ai costi di un eventuale servizio affidato a mezzo di trasporto privato.  Si è discusso anche della richiesta di apertura di una sezione del liceo artistico di Squillace nella casa mandamentale di Catanzaro-Siano, laddove operano già altri istituti.
La dirigente ha attivato gli organi collegiali competenti per deliberare  sulla proposta pervenuta, accolta anche dal sindaco Rhodio con entusiasmo, «perché – ha sottolineato –  l’istituzione di una sezione nella struttura carceraria di Siano è un concreto segno di  collaborazione tra scuola e territorio che non può non considerarsi come rilevante occasione formativa per persone svantaggiate che anche attraverso l’arte potranno riappropriarsi di valori umani e cultuali significativi». Nell’incontro si è rilevato che quest’anno sono tangibili la vicinanza e la collaborazione dell’amministrazione comunale con il liceo artistico, dimostrate  in più occasioni, nelle quali gli alunni sono stati protagonisti di iniziative promosse proprio dall’amministrazione, rendendo in tal modo concreta ed efficace la sinergia invocata nel piano dell’offerta formativa.

Salvatore Taverniti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!