In ricordo di Pasquale Vetrò

La scomparsa del fraterno amico Pasquale Vetrò ci ha colti tutti di sorpresa, siamo rimasti increduli e attoniti quando la triste notizia si confermava vera e reale e la speranza di ogni dubbio sulla veridicità della stessa veniva meno.
Pasquale nasce a Squillace (CZ) il 01.02.1954, frequenta i primi studi  nella sua città natia  e poi  prosegue   presso l’Istituto Fatebenefratelli d Napoli  dove consegue la Licenza media .
A Catanzaro frequenta il  Liceo scientifico  “ENRICO FERMI” conseguendo il  diploma di maturità scientifica nell’anno scolastico  1973/1974.
Dal 1985 si dedica alla pittura, studiando la natura nei suoi particolari, trasferendo sulla tela il suo sapere, i suoi sentimenti e le sue emozioni. che riusciva a   trasmettere alle persone che avevano il piacere di osservare i suoi quadri.
Vincitore di Concorso, per titoli ed esami, a posti di personale Educativo nelle Istituzioni Educative nell’ anno 1995.
 Stimato  Educatore del Convitto Nazionale “P. Galluppi” di Catanzaro,  ha svolto il suo lavoro con professionalità, umanità, empatia e collaborazione, offrendo il proprio supporto a tutto il personale e soprattutto agli alunni, che amava come figli.
La loro presenza alle esequie, che si sono celebrate in cattedrale, gremita di amici ed estimatori, ed i loro interventi spontanei testimoniano il legame profondo e la stima che si era creata intorno a lui da parte di tutto il personale, ma sopratutto dei ragazzi che hanno voluto portare il loro ultimo saluto al loro ” papà” , così lo hanno definito nei loro discorsi.
Amava profondamente, da vero patocio e da uomo di profonda cultura , la sua Città  e la storia che la contraddistingue e per questo sempre alla ricerca spasmodica di ogni notizia, libri, fotografie, manoscritti, cartoline, dati di archivi nazionali ed esteri e quanto altro che poteva dare lustro alla nostra cittadina, mettendo sempre in evidenza i personaggi illustri che hanno attraversato tutte le epoche storiche da Cassiodoro ai giorni nostri. Tutto questo lavoro, durato anni, è condensato in un volume da pubblicare, scritto assieme al sottoscritto, dal titolo ” Squillace , la città vissuta più volte ” e corredato da un DVD per la parte audio-visiva.
Presidente della Pro-loco di Squillace, ha promosso, coinvolgendo tantissimi amici, eventi storico-culturali a carattere regionale quali:
 Il Palio del Principato, con la partecipazione di 6 paesi limitrofi facenti parte dell’antico Principato di Squillace, che vide come primo Principe  Federico d’Aragona;
La Cavalcata dei re Magi , manifestazione storica in costumi orientali che viene ripetuta a distanza di 50 anni dalla prima edizione;
Il processo al  generale Guglielmo Pepe che ha coinvolto numerose autorità regionali , studiosi del Risorgimento italiano, giudici e avvocati ;
Ha organizzato per diversi anni numerose Mostre d’arte nella chiesa dell’Immacolata a Squillace con la partecipazione di artisti calabresi, e importanti mostre fotografiche .
Socio dell’Associazione Catanzarese di Filatelia e Collezionismo Vario di Catanzaro ha  aderito con costanza a tutte le iniziative del gruppo  dei collezionisti e agli eventi culturali.
Ha partecipato alla stesura del libro “Passioni e Memorie” con articoli riguardanti la storia del  Convitto Nazionale Galluppi di Catanzaro .

  • PUBBLICAZIONI
  • IL CONVITTO NAZIONALE  “P.GALLUPPI “ su  Catanzaro   “Passioni  e Memorie”  –  Ursini Editore 2013
  • “METTIAMOCI IN REGOLA ” Convitto Nazionale “P.  Galluppi”  ,  Catanzaro  anno scolastico 2012-2013 – Tipografia  Cristiano
  • STORIA, RUOLO E FUNZIONI DEL PERSONALE EDUCATIVO NELLE ISTITUZIONI CONVITTUALI – “Passioni e Memorie”  TITANI EDITORI II VOL.  ANNO 2016/17
  • OPUSCOLO ATTIVITA’ EDUCATIVA  “I GIOCHI DI UNA VOLTA” anno scolastico   2016/17
  •  STORIA DEL CONVITTO NAZIONALE “P. GALLUPPI” CATANZARO ,  Rivista STORIA DI CALABRIA anno II  2018, Titani Editore
  •  IL CASTELLO DI SQUILLACE,  rivista  STORIE DI CALABRIA  anno I Dicembre  2017, Titani Editore
  •  IL CONVITTO NAZIONE “P. GALLUPPI” , rivista STORIE DI CALABRIA” anno II Giugno 2018, Titani Editore
  • LA CERAMICA ARTISTICA DI SQUILLACE,   rivista  STORIE DI CALABRIA” anno II Settembre 2018,  Titani Editore
  • LA CATTEDRALE DI SANTA MARIA ASSUNTA,  rivista STORIE DI CALABRIA   anno II Dicembre 2018, Titani Editore
  • SANT’AGAZIO MARTIRE ANTICO,  rivista STORIE DI CALABRIA  anno III Giugno 2019, Titani Editore
  • CASSIODORO IV, LO SCRITTORE,  rivista  STORIE DI CALABRIA   anno III  OTTOBRE 2019, Titani Editore
  • LA DIOCESI DI SQUILLACE,  rivista STORIE DI CALABRIA  anno 2019, Titani Editore . Articolo in fase di stampa .

    Agazio Mellace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*