In omaggio, agli studenti delle scuole cittadine, una cartolina con il premio Nobel Rita Levi Montalcini , recentemente scomparsa

Gli alunni delle scuole elementari e medie e del liceo artistico di Squillace, il 7 gennaio, alla ripresa dell’attività scolastica dopo le vacanze natalizie, hanno trovato un piccolo omaggio da parte del sindaco della città, Guido Rhodio: una cartolina con un saluto e una foto.
«Durante le festività – scrive Rhodio – vi ha raggiunto la triste notizie della morte di Rita Levi Montalcini, premio Nobel per la medicina e senatrice a vita, donna eccezionale e luminosa, che ha dedicato tutta la sua lunghissima e meravigliosa esistenza allo studio e all’impegno per il progresso della scienza, per la dignità della persona umana e per l’affermazione dei più grandi valori civili, la giustizia e la libertà».
Il primo cittadino ha inteso, quindi, additare agli studenti «l’esempio impareggiabile di questa grande donna italiana, “signora della scienza”, che il vostro sindaco, quale presidente della Regione, ha avuto l’onore e il privilegio di conoscere personalmente, di accoglierla nel 1993 e di esprimerle l’ammirazione e la riconoscenza di tutta la Calabria».
La foto pubblicata sulla cartolina si riferisce, appunto, a quei momenti in cui la Montalcini venne insignita anche della cittadinanza onoraria di Catanzaro. L’iniziativa attuale di Rhodio è volta al ricordo dell’esemplare figura, dal cui «prestigioso insegnamento di vita e di studio i ragazzi possano trarre linfa e stimolo continui per il loro impegno futuro di crescita umana, culturale e civile».

Salvatore Taverniti

 

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!